Genitori Speciali

Sociale.
Genitori Speciali offre sostegno alle famiglie con bambini, nati prematuri, colpiti da paralisi cerebrale infantile: supporto alla coppia, sostegno alle persone.

Figure specializzate hanno il compito di ascoltare i genitori, fornendo loro risposte e suggeriementi ai complessi interrogativi quotidiani.

Non solo sostegno alla ricerca ma sopratutto supporto ai genitori.

 

Seguici e Sostienici


 

Genitori Speciali | La Paralisi Cerebrale Infantile (PCI)

La Paralisi Cerebrale Infantile (PCI) include un ampio gruppo di disturbi neurologici che insorgono in epoca precoce per una lesione permanente del cervello in via di sviluppo, che si verifica prima, durante e dopo la nascita o dopo la nascita entro il primo anno di vita.

Le aree cerebrali, primariamente colpite dalla lesione, sono quelle destinate al controllo del movimento e della posura: di conseguenza i bambini possono presentare problemi nelle abilità motorie.

Oltre ai disturbi motori, possono presentarsi disordini sensoriali, cogniviti, comunicativi ed emotivo-relazionali.

Seguici e Sostienici


 

Genitori Speciali • La Dott.ssa Trisolini (psicoterapeuta) illustra il progetto

%20frameborder="0"%20allow="accelerometer;%20autoplay;%20encrypted-media;%20gyroscope;%20picture-in-picture"%20allowfullscreen></iframe>">

Genitori Speciali vuole essere un punto di sostegno per le famiglie con bambini affetti da paralisi cerebrale.

Scrivici.

Figure professionali specializzate hanno il compito di ascoltare i genitori fornendo loro risposte e suggerimenti ai complessi interrogativi. 

Seguici e Sostienici